Archive for Luglio 2012

30 Lug 2012

buone vacanze, godetevi la vita

Filed under Argomenti vari

 

I veri viaggiatori sono anime libere che hanno la bellezza nell’anima ed amano le diversità. Partono leggeri come nuvole, perché non hanno bisogno di bagagli. Tornano solo quando il loro cuore è pieno di emozioni.

 

Commenti disabilitati

28 Lug 2012

Olimpiadi 2012, Italia meglio di tutti Cinque medaglie: due ori e due argenti

Filed under Argomenti vari


ARCIERI D’ITALIA, L’AVIERE GALIAZZO E NESPOLI DA VOGHERA (DI L. PISAPIA)

Trionfo azzurro a Londra 2012. Nella prima giornata dei giochi la nostra nazionale conquista cinque medaglie: due ori (fioretto e tiro con l’arco), due argenti (pistola e sempre fioretto) e un bronzo con Valentina Vezzali. Gli arcieri azzurri battono gli Stati uniti. Luca Tesconi ha conquistato l’argento nella gara di tiro con la pistola da 10 metri. E’ la prima medaglia per l’Italia alle Olimpiadi di Londra 2012. Aleksandr Vinokurov ha vinto, invece, la medaglia d’oro nella prova in linea maschile di ciclismo alle Olimpiadi di Londra. Il kazako ha battuto nello sprint a due il colombiano Rigoberto Uran Uran. Luca Marin si è qualificato per la finale dei 400 misti

Commenti disabilitati

28 Lug 2012

IL PESCE FALLICO CHE SPOPOLA IN ASIA:CIBO PRELIBATO PER GIAPPONESI E CINESI

Filed under Argomenti vari

 

 In Asia è una prelibatezza e spopola sulle tavole come tra i banchi del mercato. Si tratta di un invertebrato il cui nome scientifico é Urechis Unicintus e che a causa della sua bizzarra forma è stato ribattezzato pesce “pene”. La somiglianza con l’organo genitale maschile, infatti, è impressionante.
In Giappone, Corea e Cina, ne sono così ghiotti da consumarlo crudo, ma c’è chi lo preferisce fritto o bollito e condito con verdure fresche.

http://www.leggo.it/video/dalloriente_arriva_il_penis_fish/15171/189917.shtml

2 commenti

27 Lug 2012

NICOLE MINETTI, SUPERSEXY IN UNO SPOT DEL 2005

Filed under Argomenti vari

 

Dal passato di modella di Nicole Minetti emerge lo spot di un nota marca di scarpe. Il video del backstage è datato al 2005, quando l’attuale consigliera regionale della Lombardia era poco conosciuta. Lo sguardo ammiccante, le pose sexy, il bikini e gli stivali di pelliccia tacco 12 rendono lo spot ad alto tasso erotico.

http://www.leggo.it/video/nicole_minetti_in_uno_spot_per_una_marca_di_scarpe/15163/189837.shtml

16 commenti

27 Lug 2012

Milano.Il Consiglio di Stato sospende Area C

Filed under Argomenti vari

Redazione  online corriere della sera

www.corriere.it

L’Area C è stata sospesa dal Consiglio di Stato. La notizia è stata comunicata mercoledì sera dal Comune di Milano. Il Consiglio di Stato ha accolto l’appello di un concessionario con sede in centro, Mediolanum Parking. La decisione dei giudici ha effetto immediato: da giovedì 26 luglio il provvedimento è sospeso, spente le telecamere. Era prevista una sospensione estiva per il mese di agosto, ma a questo punto il ticket per il centro di Milano, entrato in vigore il 16 gennaio 2012, dovrebbe essere sospeso almeno fino alla metà di settembre. «Il Consiglio di Stato, ravvisando un pericolo per l’interesse economico di Mediolanum Parking, ha sospeso cautelativamente il provvedimento», si legge nella nota del Comune. «Per effetto di questa decisione il Comune informa che a partire da domani il provvedimento Area C è sospeso».Niente ticket, gli automobilisti esultano

IL RICORSO – L’autorimessa Mediolanum Parking, che ha sede in pieno centro, in largo Corsia dei Servi, aveva chiesto al Tar la sospensione del provvedimento. Il Tar ha rigettato l’istanza il 2 maggio scorso; i titolari del garage, che denunciano di essere gravemente danneggiati dalla «congestion charge» voluta dalla giunta Pisapia, hanno fatto ricorso alla Quinta Sezione del Consiglio di Stato, che ha ribaltato la sentenza del Tar. Il Consiglio, si legge nel testo dell’ordinanza, «accoglie l’appello e, per l’effetto, in riforma dell’ordinanza impugnata, accoglie l’istanza cautelare di primo grado». Ora toccherà al Tar della Lombardia fissare l’udienza di merito: da calendario dovrebbe tenersi a ottobre-novembre, ma probabilmente sarà anticipata. Nell’attesa dell’udienza, comunque, il ticket è sospeso.

MARAN: IL COMUNE VINCERA’ – «Rispettiamo l’ordinanza del Consiglio di Stato, che comunque contraddice numerose decisioni del Tar Lombardia che si era espresso in modo inequivocabile respingendo tutte le richieste di sospensiva presentate. Siamo certi che Area C – afferma l’Assessore alla mobilità Pierfrancesco Maran – sarà confermata dall’udienza di merito che auspichiamo possa essere fissata nel più breve tempo possibile. Area C in sei mesi ha ridotto il traffico del 34% nel centro città, il numero degli incidenti e ha consentito ai milanesi di respirare meno sostanze velenose. Ha quindi avuto un innegabile impatto positivo per la qualità della vita di tutti. Oggi registriamo con rispetto ma anche preoccupazione che in un’aula giudiziaria è stato ipotizzato il danno subito da un parcheggio privato e questo blocca un provvedimento utile a tutti i milanesi».

GLI AMBIENTALISTI – «Siamo sconcertati dalla decisione del Consiglio di Stato, che affossa tutti i precedenti pronunciamenti del Tar Lombardia», è il commento di Legambiente. «Ci pare paradossale e inaudito – dichiara Damiano Di Simine, presidente di Legambiente Lombardia – che con una sentenza venga fatto prevalere l’interesse di un singolo operatore su quello di una intera città: ora ci auguriamo che vengano trovate soluzioni per impedire che la sentenza cancelli i risultati della congestion charge, perché ciò determinerebbe un gravissimo arretramento sul fronte del governo della mobilità urbana. Di una cosa siamo certi: non vogliamo tornare ad essere ostaggi di traffico e smog».

BASIGLIO – Il sindaco di Basiglio Marco Flavio Cirillo (Pdl) plaude invece alla decisione. «Non conosciamo nei dettagli la motivazione del Consiglio di Stato, ma sul principio siamo d’accordo. Siamo certi che a ottobre, quando il nostro ricorso verrà considerato nel merito dal Tar della Lombardia, il tribunale accoglierà anche le nostre istanze». Lo scorso inverno Basiglio, in provincia di Milano, era stato il primo Comune a promuovere una raccolta di firme contro Area C e a presentare ricorso al Tar contro la congestion charge introdotta dal Comune di Milano.

IL CODACONS – La sospensione di Area C è «una vergogna», dichiara Marco Maria Donzelli, presidente del Codacons e invita il sindaco a «concedere immediatamente una deroga al pagamento del ticket per chi si deve recare in quel parcheggio. È l’unico modo per aggirare l’ostacolo e non vanificare quanto finora fatto dal Comune in materia di inquinamento».

GLI INGRESSI DI MERCOLEDI ‘ – Il Comune ricorda che gli ingressi effettuati in Area C nella giornata di mercoledì vanno regolarizzati entro la mezzanotte di giovedì. A partire dalla giornata odierna – spiega il Comune in una nota – il provvedimento Area C è sospeso per effetto di un’ordinanza del Consiglio di Stato

VIDEO

http://video.corriere.it/milano-area-c-sospesa-traffico-centro-/a006aaa2-d715-11e1-a7bb-b1b271585285

 

Commenti disabilitati

27 Lug 2012

ANIMALE MOSTRUOSO A BROOKLYN,LE FOTO FANNO IL GIRO DEL WEB

Filed under Argomenti vari

 

 

 

Un ritrovamento inquietante durante una tranquilla passeggiata. A farlo, la signora Denise Ginley, che sotto al ponte di Brooklyn si è imbattuta nella carcassa si un animale difficilmente identificabile. A prima vista potrebbe sembrare un maiale, o forse un cane, ma la donna è convinta di essersi trovata di fronte a qualcosa di mai visto prima.Per le autorità non ci sono dubbi, si tratterebbe di un maiale semicarbonizzato, ma non è così facile convincere la Ginley, che al New York Daily ha raccontato la vicenda a partire dal ritrovamento. “Quando ci siamo accorti della carcassa eravamo inorriditi e ci siamo limitati a scattare solo qualche foto con il cellulare. In seguito abbiamo deciso di tornare indietro con una macchina fotografica migliore, ma mi ci è voluto molto coraggio per avvicinarmi all’animale. Nonostante quello che dicono le autorità – ha proseguito la signora Ginley – l’animale non è sicuramente un maiale. Il segno più ovvio di ciò è rappresentato dalle zampe, che non sono assolutamente quelle di un suino, visto che sono evidenti le cinque dita, molto simili a quelle umane”.
Una possibile spiegazione l’ha fornita l’esperto di fauna selvatica Paul Curtis. La carcassa potrebbe appartenere a un cane annegato e gonfiatosi talmente tanto da assumere sembianze mostruose, ma intanto le immagini si stanno diffondendo in maniera virale e gli utenti del web non rinunciano a dare la propria spiegazione.

Commenti disabilitati

25 Lug 2012

MOLINARI ,SPOT INTELLIGENTE E RESPONSABILE,BRAVI!!

Filed under Argomenti vari

QUANDO BEVI UN PO’ PIU’DEL SOLITO LA VISTA SI ANNEBBIA.E ANCHE I RIFLESSI NON SONO  PIU’ GLI STESSI.MA PROBABILMENTE LO SAI GIA.PER QUESTO CI LIMITIAMO A DIRTI:INVECE DI UN BICCHIERE DI TROPPO,GODITI LA VITA

MOLINARI

PIU’ CHIARO DI COSI’

http://youtu.be/jJrVx1EMJS8

Commenti disabilitati

20 Lug 2012

IL SINDACATO DI POLIZIA AFFITTA UN CAMION PER MOSTRARE DEVASTAZIONI DEL G8 DI GENOVA

Filed under Argomenti vari

 

Molto scalpore ha suscitato l’iniziativa promossa dal sindacato di Polizia, Coisp, che ha deciso di affittare un camion con vela pubblicitaria, con su affissi dei manifesti che mostrano le foto delle devastazioni avvenute durante il G8 di Genova.

1 commento

20 Lug 2012

Denver, strage alla prima di Batman

Filed under Argomenti vari

 

Almeno 14 persone sono morte in una sparatoria avvenuta in un cinema di Aurora, periferia di Denver. Il killer, già catturato, indossava una maschera simile a quella del “cattivo” del film. E’ entrato nella sala da un’uscita d’emergenza sparando all’impazzata.

1 commento

20 Lug 2012

Venerdì 20 luglio sciopero nazionale del trasporto pubblico locale

Filed under Argomenti vari

 

Per venerdì 20 luglio le organizzazioni sindacali FILT CGIL – FIT CISL – UILT UIL – FAISA CISAL – UGL – ORSA – FAST hanno proclamato uno sciopero nazionale del trasporto pubblico locale di quattro ore, con modalità che variano a seconda delle città italiane. A Milano è previsto dalle 18 alle 22.

Commenti disabilitati

Articoli precedenti »